Domenica 20 Aprile 2014

Istituto Comprensivo Statale Pescia2

logopescia2

Chi siamo - Dove siamo

Il gruppo di scuole dell'I.C.S. Pescia2  comprende una sede di Scuola Secondaria di Primo Grado,  quattro di Primaria e sei di Scuola dell'Infanzia, dislocate nei comuni di Pescia e Uzzano. La Dirigenza e la Segreteria si trovano in via Simonetti, 4 a Pescia.


  0572 476034 - Fax 0572 499238

PTIC824003@PEC.istruzione.it        PTIC824003@istruzione.it

Venerdì, 28 Marzo 2014 17:57

ISCRIZIONI CLASSI PRIME A.S. 2014/2015

L'ELENCO DEGLI ALUNNI ISCRITTI ALLE CLASSI PRIME DI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DI SCUOLA PRIMARIA PER L'ANNO SCOLASTICO 2014/2015 E' SCARICABILE DALLA SEZIONE DOWNLOAD ALLEGATI.

NEL DOWNLOAD ALLEGATI GLI ELENCHI DEGLI ALUNNI AMMESSI/NON AMMESSI RELATIVI ALLE SCUOLE DELL'INFANZIA DI:

  1. Cardino sezione "Pegaso" a 25 ore settimanali
  2. L. Da Vinci
  3. Collodi sezioni "Pegaso"
  4. Pesciamorta

Per quanto riguarda le scuole di Sorana e Sant'Ilario tutte le domande sono state accettate.

Martedì, 31 Dicembre 2013 22:02

Offerta formativa

Il Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.) è la dichiarazione sintetica delle scelte culturali e progettuali del nostro Istituto. E’ il risultato di un’analisi del contesto svolta dal Collegio dei docenti della scuola dell'infanzia, della primaria e della secondaria che da hanno programmato e collaborato per la miglior riuscita della loro azione in continuità.  Il Collegio unitario  dei Docenti ha considerato sia la cultura pregressa dell'istituto relativa all'organizzazione e al sistema di competenze, sia le macro tendenze socioculturali della società odierna, sia i bisogni e le risorse locali nelle sue componenti storico - sociali. Su tali basi il Collegio delinea, qui, l’insieme dei bisogni formativi dei nostri alunni per ogni ordine di scuola e definisce i servizi generali che l’Istituto Comprensivo Pescia 2 eroga, precisandone le scelte educative, curricolari, didattiche e organizzative che intende esprimere e realizzare.

Martedì, 31 Dicembre 2013 21:38

Progetti

scolediSCO.LE.DI - Scoprire le difficoltà

I disturbi di apprendimento in età scolastica, secondo i dati dell’Associazione Europea per la Dislessia, interessano circa l’8% della popolazione scolastica e, se non affrontati adeguatamente, provocano spesso conseguenze sul piano psicologico, sociale e lavorativo. Lo sviluppo dei sistemi di tutela sanitaria della maternità e della nascita ha ridotto ad un livello considerato fisiologico i rischi di patologie genetiche e lesionali che configurano una situazione di handicap cronico e tuttavia ha contemporaneamente messo in maggior risalto i disturbi dello sviluppo, cioè i ritardi o le alterazioni che non sono attribuibili a danni lesionali macroscopici. La ricerca scientifica ha messo in evidenza che i disturbi dello sviluppo hanno due caratteristiche: sono da attribuirsi a cause costituzionali di natura congenita legate alle variazioni individuali e quindi non a cause patologiche identificabili; si manifestano tardivamente con l’emergere delle funzioni superiori quali il linguaggio o le abilità di apprendimento scolastico.

Organizzazione

logorganizzazione

Dirigenza

icon-design

Segreteria

segreteria

Albo Pretorio

albop

Login

Link utili

  • USR

    Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana

    Accedi

    Link esterno

  • USP

    Ufficio Scolastico Provinciale di Pistoia

    Accedi

    Link esterno

  • MIUR

    Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca

    Accedi

    Link esterno

  • Posta Elettronica Certificata

    Link a sito esterno

    Accedi

    La PostaCertificat@ è un servizio gratuito che consente ai cittadini di dialogare con le Pubbliche Amministrazioni dotate di PEC

Albo sindacale

rsu

Visit fbetting.co.uk Betfair Review